Uno dei monumenti più imponenti di Citera è il ponte di Katouni. È stato costruito nel periodo del dominio inglese ed è il più grande ponte di pietra che è stato costruito in Grecia. È lungo 110m, alto 15m e largo 6m. La sua caratteristica è che poggia a 13 archi uguali. È stato costruito da Macfeil che sovrintendeva anche i lavori che sono finiti nel 1826. Il ponte faceva parte della strada centrale che univa la capitale con il paese di Avlemonas. Inoltre il ponte può reggere pesi molto più alti da quello che avevano previsto a causa della buonissima architettura. Il mito dice che il comandante inglese dell'isola, Macfeil, si è innamorato di una ragazza del omonimo paese, Katouni. Lui ha deciso di costruire il ponte vicino a casa sua per poterla vedere ogni giorno. Fate una passeggiata. Il mito della bella citeriana è ancora vivo!