Il burrone di Kakia Lagada comincia dal paese di Trifyllianika e passa dal castello-città distruto di Paleochora. Paleochora con gli edifici del XIII secolo era la capitale dell'isola, si trova alla parte più nord su una roccia ripida alla meta del burrone. Il burrone va a finire alla spiaggia di Kakia Lagada, lì da dove ha fatto l'invasione il pirata Ariadeno Barbarossa. Si trova vicino la spiaggia di Lorenzo alla zona di Agia Pelagia.