Nell'entrata di Chora girate a destra li troverete una strada sterrata che guida a Feloti. La strada è veramente pericolosa perciò stiate attenti. Scendendo il paesaggio è sorprendente mentre rocce rotolate dalla montagna de agia Elessa si trovano sul pendio. A Feloti ci sono due-tre piccole casette, un piccolo molo per i pescherecci ed una spiaggia simpatica con ciottoli, nella quale va a finire un burrone. Tutto intorno vedrete rocce che formano grotte, belle da vedere nuotando sott'acqua. Tra queste rocce taglienti vedrete le alatare (saline) dove locali raccolgono il sale nel periodo che le rocce sono asciutte. Un po' più giù in una grotta si trova la piccola chiesetta di agia Pelagia che ne i mesi invernali si allaga a causa delle grande onde.