Un caffé mattutino, un’occhiata alla carta geografica e cosi uno inizia esplorare l’isola. Villaggi dappertutto, in ogni montagna, in ogni greto. La rete stradale è grande e molto complicata. I turisti si possono confondere a volte

Tutto è "nascosto" ma con tanta diligenza. Come L'Amore (Erotas) di Aphrodite...

Se non si trova qualche luogo o villaggio, è meglio chiedere informazioni ad uno del posto Gli abitanti aiutano con piacere i turisti che chiedono informazioni.

INFORMAZIONI GENERALI

Citera, chiamata anche Cerigo, è l'isola di Venere e del Dio dell’amore. Si trova nel Sud della Grecia fra il sud del Peloponneso e Creta. È un’isola montagnosa con molte valli che arrivano fino al mare e formano bellissime spiagge. Ha una superficie approssimativamente di 280 chilometri quadrati. Ha una vegetazione ricca, soprattutto nella parte nordoccidentale dell'isola. Il clima è tipicamente mediterraneo, con molta umidità e venti potenti, soprattutto l'inverno. In molti punti dell'isola esistono delle fonti d’ acqua che fluiscono tutto l’anno.

Citera ha una popolazione di tre mila abitanti. I villaggi sono molti e piccoli, sparsi in tutto il territorio. L'isola, è sotto l’amministrazione di un comune che insieme alla provincia d’Anticitera, (Anticitera è l'isoletta omonima che sta di fronte a Citera), dipende dalla Prefettura del Pireo.

I residenti sono attivi nel settore dell’agricoltura, del commercio e del turismo. I prodotti agricoli principali sono l'olio ed il miele, famoso per la sua qualità. Dal punto di vista turistico l'isola presenta grande sviluppo negli ultimi anni attraendo molti visitatori e operatori turistici.

La ricca eredità culturale di Citera è dovuta al fatto che nei secoli molte e diverse popolazioni sono passate dall’ isola. I monumenti testimoniano che la storia e l’ architettura dell'isola è influenzata dall’architettura dei Veneziani, dei Cretesi e degli abitanti di Mani. L’Archivio Storico di Citera, che si trova oggi nel Castello della Capitale, è il secondo archivio più importante dopo quello di Corfu e conserva documenti e archivi dal 16° secolo. I Monumenti Bizantini e le Costruzioni Inglesi ornano ogni collina, ogni cima dell’isola. Gli archeologi con le loro equipe portano alla luce degli elementi importanti e le loro scoperte testimoniano epoche gloriose del passato. Il mito di Venere vive fra le persone, la pietra ed il mare.

Citera è un posto ideale dove regna la magia della natura e l'elemento culturale la valorizza ulteriormente Gli ospiti si innamorano dell'isola e fin dall’inizio si sentono al loro agio. E questo è solo l’inizio!

Panayotis Rent a Car
thewindmillresort
Petros Studios Petros Studios